Samsung Galaxy S7 e S7 Edge: differenze, caratteristiche e prezzi
Close

Non sei un utente registrato? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Samsung Galaxy S7 e S7 Edge: differenze, caratteristiche e prezzi

02 ago Posted by in News | Commenti disabilitati
Samsung Galaxy S7 e S7 Edge: differenze, caratteristiche e prezzi
 

A pochi mesi dalla sua uscita, gli esperti di tecnologia sono convinti che l’ultimo nato della Samsung, ossia il Galaxy S7 sia tra i migliori smartphone mai messi in commercio, se non addirittura il migliore in assoluto.
Le sue caratteristiche lo rendono altamente performante, e per questo motivo è diventato in brevissimo tempo tra gli smartphone più venduti.

Il suo antagonista principale, stando a caratteristiche tecniche e a volumi di vendite, è il suo “fratello” (non proprio gemello), ossia la versione Edge, come era accaduto anche per il predecessore, S6.
Qui, però, le due versioni erano abbastanza similari, a parte naturalmente il display arrotondato, mentre per la versione attuale le differenze sono anche relative alle caratteristiche ed alle prestazioni offerte, in quanto l’azienda sudcoreana ha scelto di diversificare di molto i nuovi smartphone.

La motivazione probabilmente è data dalla rinuncia della Samsung di sviluppare un modello Plus di Galaxy S7, che quest’anno dovrebbe essere sostituito dal phablet Samsung Note 6 con display da 6 pollici.
Questo è il motivo per il quale il Samsung Galaxy S7, oltre ad avere un display curvo, presenta anche una diagonale più grande da 5.5 pollici.

La strategia messa in atto da Samsung, quindi, è quella di offrire al mercato tre top di gamma, che differiscono tra di loro anche per le dimensioni del display: 5,1’’ per il Samsung Galaxy S7, 5,5’’ per il Samsung Galaxy S7 Edge e 6’’ per il Note 6.

Come detto, le differenze tra i due modelli sono anche tecnici e di prestazioni offerte.

Vediamole:

1 – Design e dimensioni
Disponibili due modelli, di dimensioni differenti:
Galaxy S7: 142,4 x 69,6 x 7,9 millimetri , 152g;
Galaxy S7 Edge: 150,9 x 72,6 x 7,7 millimetri , 157g.

Rispetto ai modelli precedenti, la gamma S7 si presentano più spessi e più pesanti, ma allo stesso tempo più stretti e dal design arrotondato, questo li rende maneggevoli e facilmente utilizzabili con una sola mano.

2 – Display
Oltre ad avere i bordi curvi, il display del Galaxy S7 Esge (5,5’’) è anche più grande di quello del Samsung Galaxy S7.
La risoluzione, invece, non presenta differenze, poiché per entrambi i modelli si tratta di un Super AMOLED QHD (2560 x 1440 pixel).
Lo schermo del Samsung Galaxy S7 Edge è leggermente più “intelligente”.
Infatti, nel lato ricurvo ci sono widget e collegamenti alle app; questa funzionalità era presente anche nel precedente S6, ma la differenza di quest’anno è che c’è il supporto alle terze parti.
Entrambi i modelli invece hanno un display molto più luminoso e con colori più naturali a cui si aggiunge la nuova funzionalità Always On, con cui vengono mostrate costantemente alcune informazioni sullo schermo.

3 – Durata della batteria
La durata della batteria è differente, anche a causa del diverso consumo della batteria da parte del display, per il modello Edge, più grande e quindi più dispendioso.
Galaxy S7 ha una batteria da 3000 mAh, mentre il S7 Edge da 3600 mAh.
Tuttavia, non possiamo ancora dire se la differenza tra la batterie avrà dei risvolti pratici sull’autonomia dei due smartphone o se questa servirà solamente a colmare i consumi più alti del display dell’S7 Edge.

L’arrivo di batterie di maggior capacità va nella direzione di risolvere il problema della scarsa autonomia, con un utilizzo pressoché costante, dei dispositivi, considerando che il precedente S6 Edge aveva una batteria da 2600 mAh.
Con il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshamallow è stata aggiunta la nuova funzione di risparmio energetico Doze, e ciò lascia supporre che lo smartphone possa durare almeno fino a sera.

4 – Prezzo
Viste le differenze che ci sono tra i due Samsung Galaxy S7 questi hanno anche un costo diverso.
Sarà sufficiente collegarsi allo store ufficiale di Samsung per conoscere il prezzo attuale.
La differenza dovrebbe essere non più di cento Euro, col maggior costo, ovviamente, della versione Edge.

5 – Quale scegliere ed acquistare
La scelta naturalmente sarà strettamente personale, basata su quelli che sono i desideri di ognuno.
Se preferite uno smartphone più elegante ma abbastanza difficile da portare viste le dimensioni del display allora vi consigliamo di acquistare il Galaxy S7 Edge.
Se invece avete dei dubbi riguardo alle dimensioni e preferite uno smartphone che si tiene comodamente in tasca ed è facile da utilizzare con una mano, allora la vostra scelta dovrà ricadere nel Samsung Galaxy S7.

Tratto da forexinfo.it

Hai bisogno di un centro assistenza Samsung? Contatta Medialab Srl: professionalità e competenza al tuo servizio.

Contattaci per un preventivo e per maggiori info

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus